Hotel Saint Tropez in Abruzzo

Affinché una vacanza sia tale, deve mettere in moto le emozioni.
L’ospitalità, per noi, è una tradizione di famiglia. Tramandiamo e miglioriamo la nostra accoglienza da tre generazioni. 
Abbiamo una spiaggia nell'area marina protetta, una piscina ed amiamo le cose semplici e buone.
Offriamo ai nostri ospiti camere con prima colazione e cucina genuina. Organizziamo aperitivi per stare insieme ed escursioni per conoscere il territorio.
Adoriamo i colori della bella stagione ed i prodotti tradizionali delle ricette abruzzesi.
Per questo, ci piace pensare che la vostra vacanza termini con lo stesso entusiasmo e lo stesso interesse che vi hanno portato qui.

E se la nostra natura è protetta da un parco marino, forse Pineto non è per niente male.

Storia nel borgo antico di Mutignano.

Dal borgo antico di Mutignano, che da quest'anno rientra tra i Borghi Autentici d'Italia, è possibile esplorare il suggestivo fenomeno delle formazioni di calanchi che trovano la massima espressione nella vicina Oasi WWF Riserva Naturale dei Calanchi di Atri, posizione felice per poter ammirare in maniera nitida anche il monte Gran Sasso.

Il percorso storico locale ricongiunge il patrimonio naturalistico di Pineto, rappresentato dalla Pineta e dall'Area Marina Protetta Torre del Cerrano, raggiungendo il borgo antico di Mutignano. L'antico borgo medioevale conserva le mura di una delle poche Chiese a croce greca, quale la Madonna della Consolazione (XIV secolo), insieme alla Chiesa di S. Silvestro (XIII secolo) custode di una tela di Andrea De Litio.

Sospeso nel tempo, il borgo antico di Mutignano rappresenta la storia e le radici di Pineto.

Di origine romane, Mutignano è famosa per il crocefisso di Nicola da Guardiagrele e l'opera pittorica di Andrea De Litio conservati nella chiesa di San Silvestro, caratterizzata dall'ingresso sotto il campanile tipico delle moschee arabe. Degni di nota sono anche l'Auditorium di Sant'Antonio e la Chiesa a croce greca di Santa Maria della Consolazione, risalente al 1408.

Percorrendo Corso Umberto I, i turisti possono ammirare i luoghi storici, tra cui la chiesa di San Silvestro, la chiesa di sant’Antonio, il parco del Castellaro e i vicoli caratteristici, con i murales che ci raccontano di vite vissute e tradizioni contadine, ormai quasi calpestate dalla modernità che avanza.

I nostri consigli per una visita a Mutignano

  • Sei amante del running? Il percorsi che risale dal mare verso Mutignano è uno dei più belli ed impegnativi;
  • Il venerdì sera vengono organizzati "I venerdì del Borgo", bellissime manifestazioni a tema storico;
  • Macchinetta fotografica e smartphone a portata di mano: scoprirai degli scorci da cartolina;
  • Se preferisci una visita guidata contatta le Guide del Cerrano.

Pineto un mare di natura: video


Hotel Saint Tropez vi augura buone feste!
Riapriremo il 18 aprile 2019. Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sulle nostre offerte.